Vetro sottovuoto


Vetro sottovuoto VacuumSAV

Il vetro sottovuoto VacuumSAVTM combina le prestazioni termiche delle vetrate isolanti tradizionali con lo spessore di un vetro singolo. E' la soluzione ottimale per conciliare la salvaguardia del patrimonio storico con il comfort moderno e le attuali esigenze ambientali.

VacuumSAVTM presenta uno spessore complessivo ridotto e buone proprietà di isolamento acustico ed è la scelta ideale in edifici storici, in cui vi è l'esigenza di sostituire le finestre preservando l'aspetto originale.

Il sistema permette addirittura l'uso del telaio originale, se questo è riparabile o si trova in uno stato di conservazione accettabile.

Fino ad oggi, le uniche possibilità imponevano di sacrificare le prestazioni termiche e il comfort o compromettere l'estetica dell'edificio utilizzando telai con vetrocamere moderne e decisamente più pesanti.

Funzionamento vetro sottovuoto

Vantaggi del vetro sottovuoto

  • Miglioramento estetico: l'aspetto finale della finestra è più consono a quello di un edificio storico;
  • Maggior comfort: riduzione delle zone fredde in prossimità
  • Riduzione della rumorosità: isolamento acustico molto più efficace di quello offerto da un vetro singolo;
  • Risparmio sui costi di riscaldamento: isolamento termico quattro volte più efficiente rispetto a un vetro singolo;
  • Costi di sostituzione concorrenziali: può essere adattato ai telai esistenti progettati per vetri singoli;
  • Soluzione collaudata: è utilizzato con successo in Giappone da oltre dieci anni.

Cappuccio di protezione

Il processo di creazione del vuoto in VacuumSAV prevede l'esecuzione di un foro nella lastra interna, che viene successivamente sigillato. Il sigillo viene coperto con un piccolo cappuccio permanente in plastica nera (di 12 mm), situato a 50 mm dal bordo del vetro, che deve essere rivolto verso l'interno dell'edificio e non va rimosso dalla superficie del vetro dopo la posa. Il cappuccio può essere posizionato in un qualsiasi angolo del pannello.

Microdistanziali

I distanzial, di 0,5 mm di diametroe posizionati a 20 mm l'uno dall'altro,servono a mantenere fissa la distanza tra due lastre di vetro.

Tipologia Spessore
Trasmissione luminosa
Fattore solare
Valore U (w/m2k)
Abbattimento acustico
Monolitico VacuumSAV 6,2 78 67 1,4 35
Vetrocamera VacuumSAV25 25,0 70 55 0,7 35